top of page

dom 22 gen

|

Sora

La Frontiera di Chiavone - 1^ tappa SORA-ANTERA

Prima tappa di Cammino nell'ambito della manifestazione "La Frontiera di Chiavone", che prendendo spunto dalle tematiche della frontiera tra Stato Pontificio e Regno delle Due Sicilie e del grande brigantaggio intende promuovere storia e tradizioni, in breve l’identità, del territorio ernico.

I posti sul bus per il ritorno a Sora sono terminati. Per iscriversi lo stesso chiamare 3391321283
Scopri gli altri eventi
La Frontiera di Chiavone - 1^ tappa SORA-ANTERA
La Frontiera di Chiavone - 1^ tappa SORA-ANTERA

Orario & Sede

22 gen 2023, 10:00 – 16:00

Sora, Piazza Cesare Baronio, 03039 Sora FR, Italia

Info sull'evento

La tematica scelta per questo progetto è il cammino, un cammino su luoghi del territorio ernico accomunati dall’essere stati teatro di vicende legate al cosiddetto grande brigantaggio post-unitario, con protagonista Luigi Alonzi, alias Chiavone, indiscutibilmente il leader più famoso della “resistenza” filoborbonica a ridosso della frontiera pontificia.

Partenza  del cammino da Sora a l’Antera (M. S. G. Campano) alle ore 10,00, dopo la consegna ai partecipanti del salvacondotto per attraversare l’antica frontiera.

L’itinerario sarà seguito anche in bici, con partenza alle ore 12 per arrivare in contemporanea a destinazione. La ciclo-escursione sarà coordinata e assistita dalla ASD MTB Ruote libere Ferentino.

L’escursione a piedi, invece, sarà condotta dalle guide ambientali escursionistiche della “Ent dei Monti Ernici società cooperativa sociale”, oltre che dalla guida Raffaele Coppotelli. Ci accompagneranno personaggi in costume da brigante e tre meravigliosi asinelli, oltre alla musica tradizionale eseguita con l’organetto.

Lungo il percorso, soste in contrada La Selva (nativa di Chiavone), Madonna della Figura, Fontana dell’Olmo, Casa del Tartaro, Bosco di Castelliri.

Ore 16 – Arrivo presso la Grangia di Antera, subito dopo il confine e teatro di numerosi episodi di rilievo legati al brigantaggio, dove ad attenderci ci sarà Antonio Farinelli per parlarci dell’antico Confine nell’incontro dal titolo “La frontiera di Chiavone”.

Intervallo musicale a cura di Federico Palladini, autore tra le altre della canzone “Il cammino di Chiavone”.

Degustazione di crespelle e vino rosso locale.

Ore 17,30 - Rientro in bus a Sora.

DURATA: circa 6 ore LUNGHEZZA: circa 15 km DISLIVELLO: 600 m. D+ DIFFICOLTA': "E" (per escursionisti)

PERCORSO CON 50% ASFALTO E 50% STERRATO

Appuntamento: alle ore 9.45 presso il b&b Portella delle Fate in Piazza Cesare Baronio a Sora (FR)

EVENTO GRATUITO

Posti limitati (40) per il ritorno in bus a Sora.

Per eventuale pernotto a Sora si consiglia il b&b Portella delle Fate in Piazza Cesare Baronio (335.12.75.667 pomeriggio) info@portelladellefate.it

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO (pena esclusione dall'escursione): Abbigliamento da trekking adatto alle temperature previste, scarpe da trekking, mantellina antipioggia o kway, snack energetico, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri), bastoncini da trekking.

I PARTECIPANTI DEVONO AVERE UNA BUONA CONDIZIONE FISICA ED ABITUDINE AL CAMMINARE SU MEDIE DISTANZE (10-15 km).

GUIDE: Simone Rinaldi. Associato ad AIGAE ed iscritto al Registro Nazionale Guide Ambientali Escursionistiche con n. LA437. Valerio Carlini. Associato ad AIGAE ed iscritto al Registro Nazionale Guide Ambientali Escursionistiche con n. LA436. Raffaele Principi Coppotelli, Associato ad AIGAE.

N.B. In caso di condizioni meteorologiche avverse o in presenza di elementi di pericolo per l'incolumità dei partecipanti l'escursione potrebbe essere annullata o subire modifiche a insindacabile giudizio della guida.

Condividi questo evento

bottom of page