top of page

dom 11 set

|

Provincia di Frosinone

Il Santuario di Faito e il miele degli Ernici

Primo evento della serie "Sentieri & sapori" dei monti Ernici. Andremo a visitare un sito di rilevante importanza storica e antropologica per il nostro territorio: il santuario rupestre di Pozzo Faito. Nell'occasione ci sarà una degustazione di miele dei monti Ernici.

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
Il Santuario di Faito e il miele degli Ernici
Il Santuario di Faito e il miele degli Ernici

Orario & Sede

11 set 2022, 09:00 – 14:00

Provincia di Frosinone, Via Fontana Fusa, Monte San Giovanni Campano FR, Italia

Info sull'evento

Primo evento della serie "Sentieri & sapori" dei monti Ernici. Andremo a visitare un altro sito di rilevante importanza storica e antropologica per il nostro territorio: il santuario rupestre di Pozzo Faito. Si tratta di un luogo di culto situato sui monti Ernici a quota 1236 m s.l.m., alle pendici del monte Pedicino, lungo il confine attuale tra i comuni di M.S.G. Campano e Sora che ricalca l'antica frontiera tra Stato Pontificio e Regno delle Due Sicilie; per questo sul sito sono presenti due cippi di confine, i nn. 179 e 180. Il santuario risale all'età augustea ed è formato da un'iscrizione, recentemente restaurata grazie all'iniziativa del CAI di Sora, del comune di M.S.G. Campano e del circolo Legambiente "Lamasena", oltre che da un'edicola scolpita su banco calcareo. Nell'occasione ci sarà una degustazione di miele dei monti Ernici prodotto dall'azienda agricola di Davide Pagliaroli, via Fontana Fratta - Veroli (FR). Più km 0 di così.... Quindi un altro evento imperdibile per gli appassionati di storia, natura e prodotti locali.

DURATA: circa 5 ore LUNGHEZZA: circa 11 km DISLIVELLO: 600 m. D+ DIFFICOLTA': "E" (per escursionisti)

Appuntamento: alle ore 8.45 presso la piazza principale del grazioso borgo di Scifelli (Veroli FR)

CONTRIBUTO: 15 Euro (adulti e adolescenti). ADATTO AI BAMBINI

MAX 15 PARTECIPANTI - posti limitati

EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO (pena esclusione dall'escursione): Abbigliamento da trekking adatto alle temperature previste, scarpe da trekking, mantellina antipioggia o kway, snack energetico, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri), bastoncini da trekking.

I PARTECIPANTI DEVONO AVERE UNA BUONA CONDIZIONE FISICA ED ABITUDINE AL CAMMINARE SU MEDIE DISTANZE (10-15 km).

GUIDA: Simone Rinaldi. Associato ad AIGAE ed iscritto al Registro Nazionale Guide Ambientali Escursionistiche con n. LA437. tel. 339.1321283

N.B. In caso di condizioni meteorologiche avverse o in presenza di elementi di pericolo per l'incolumità dei partecipanti l'escursione potrebbe essere annullata o subire modifiche a insindacabile giudizio della guida.

Condividi questo evento

bottom of page